,

Zoc Ed Nadel 2018

E’ disponibile il programma degli eventi al Zoc Ed Nadel.

BUONE FESTE!!!

, ,

Modigliana, Borgo Autentico

Domenica 30 settembre una grande festa diffusa si svolgerà in contemporanea in oltre 60 Borghi Autentici d’Italia! Anche Modigliana non mancherà a questo appuntamento festeggiando con tante iniziative gastronomiche e culturali che verranno realizzate in collaborazione ad associazioni e commercianti.

Feste dell’ 800, il volantino.

Cliccando sull’ immagine è possibile visionare e/o scaricare il volantino delle Feste dell’ 800.

,

È finalmente disponibile il programma di Stella dell’Appennino.Vi aspettiamo!

È finalmente disponibile il programma di Stella dell’Appennino.Vi aspettiamo!

Modigliana 8/9/10 settembre 2018.
Mercato Coperto, piazza Don Giovanni Minzoni
In collaborazione con:
Comune di Modigliana, Pro Loco Modigliana, Accademia degli Incamminati

PROGRAMMA

Sabato 8 settembre 2018 Anteprima

• Ore 16 ritrovo a Modigliana presso Il Borghetto di Brola e presentazione del territorio a cura di Giorgio Melandri, wine writer e degustatore. A seguire visita guidata al territorio con il Dott. Alessandro Liverani, forestale ed esperto di Modigliana e Francesco Bordini, agronomo e wine maker. In collaborazione con Accademia degli Incamminati. Evento gratuito e aperto a tutti.

• Ore 20 “Purissimo Appennino!“ Cena presso il Mercato Coperto a cura di Gianni D’Amato*. Tutto il menù sarà realizzato con prodotti del territorio (carni, formaggi, selvaggina, funghi, erbe spontanee, grani antichi, marroni). La cena sarà accompagnata dai vini delle cantine aderenti al gruppo Stella dell’Appennino. Introdurrà la cena il giornalista Mario Russomanno. Costo della cena 50 euro a persona. Da prenotare allo 328.9733086 o via email scrivendo a stelladellappennino@gmail.com

* Gianni D’Amato, già due stelle Michelin a Reggiolo con il Rigoletto (poi chiuso a causa dei danni del terremoto del 2012) e oggi stella della ristorazione di Reggio Emilia con il caffè Arti e Mestieri. Uno dei migliori cuochi italiani, oggi in cucina con il figlio Federico.

Domenica 9 settembre 2018

• Ore 10 Sala Bernabei “Monaci e viticoltura nelle campagne italiane del Medioevo.”. Conferenza di Francesco Salvestrini, Professore associato di Storia Medievale presso il Dipartimento di Storia dell’Università di Firenze. Introduce un saluto del sindaco di Modigliana Valerio Roccalbegni. Ingresso libero.

• Ore 11 Mercato Coperto: “La geografia del sangiovese.”. Degustazione-indagine sul rapporto tra suoli e clima e le diverse espressioni del sangiovese. Saranno coinvolti e presenti: Amiata (Castello di Potentino, Seggiano; Casavyc, Scansano; Basile, Cinigiano Montecucco; Peteglia Montenero d’Orcia), Chianti Classico (Poggerino, Radda in Chianti; Bibbiano, Castellina in Chianti; Fèlsina, Castelnuovo Berardenga), Montalcino (Le Potazzine; Le Chiuse; Castiglion del Bosco), Romagna (Luva, Modigliana; Paolo Francesconi, Faenza; Villa Liverzano, Brisighella). Conducono la degustazione i giornalisti Lorenzo Frassoldati (QN, Il resto del Carlino, La Nazione, Il Giorno) e Gianni Fabrizio (curatore Vini d’Italia Gambero Rosso Editore). Costo della degustazione 20 euro a persona. Da prenotare allo 328.9733086 o via email scrivendo a stelladellappennino@gmail.com

•  Dalle ore 14,30 alle 19: Apertura dei banchi di assaggio dei produttori di Modigliana e presentazione dei vini Romagna Sangiovese Modigliana 2017 e Romagna Sangiovese Modigliana Riserva 2015. Accesso ai banchi a 5€, compreso il calice da degustazione

• Ore 16 Visita guidata al territorio con il Dott. Alessandro Liverani, forestale ed esperto di Modigliana e Francesco Bordini, agronomo e wine maker.

Lunedì 10 settembre 2018

• Dalle ore 10,30 alle 18: Apertura dei banchi di assaggio dei produttori di Modigliana e presentazione dei vini Romagna Sangiovese Modigliana 2017 e Romagna Sangiovese Modigliana Riserva 2015. Giornata dedicata a ristoratori e operatori. Ingresso libero.

• Ore 13 Pranzo (su invito).

• Ore 16 Visita guidata al territorio con il Dott. Alessandro Liverani, forestale ed esperto di Modigliana e Francesco Bordini, agronomo e wine maker.

Dal 13 al 16 settembre, Feste dell’ 800.

Il 13-16 SETTEMBRE 2018 tornano le #Festedell800 a #Modigliana (FC), antico borgo della #RomagnaToscana

📌Giovedì 13 settembre: #VittorioSgarbi in “LEONARDO”, Arena del Teatro dei Sozofili ore 21.00. PER INFO E PRENOTAZIONI 392/7362417- teatrodeisozzofili@gmail.com-PREVENDITE DISPONIBILI ON LINE su: www.ciaotickets.com e presso ufficio turistico di Modigliana
📌 Venerdì 14 settembre: IL SOGNO DI SILVESTRO LEGA 3.0
I Musei aprono le porte (visite guidate). Un viaggio notturno in un’atmosfera suggestiva, alla scoperta dell’arte e la storia di Modigliana.
📌 Sabato 15 settembre: IL SOGNO DI SILVESTRO LEGA 3.0
Musei aperti per le vie del paese. Presentazione delle carte d’arte di Silvestro Lega, illustrate da Marco Pasquini.
📌DOMENICA 16 SETTEMBRE: I #QUADRIVIVENTI DI #SILVESTROLEGA
Modigliana vi aspetta per un salto nel tempo e nell’arte, fra figuranti in costumi d’epoca, spettacoli, musiche, cibi ed antichi mestieri.
Orario: 10,00 – 18,00
Info e dettagli su www.comune.modigliana.fc.it

Cena Open Air, Cena Tricolore

Lunedì 16 luglio 2018, ore 20:30
MENÚ
Bicchierino Tricolore
Pasta alla Norma
Tagliata di fossona su tortino di
spinaci con mousse di sedano rapa
e insalata di pomodorini Plum
Panna cotta con restrizione di fragole e kiwi
Vino e acqua

€ 20,00


PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA AL NUMERO 349 8132021 ENTRO GIOVEDÍ 12 LUGLIO


É gradito l’ abbigliamento a tema.


MUSICA DAL VIVO con
Marco Vitali ( musica italiana )
e il Coro degli AlpiniVal Tramazzo

È stato molto bello.

Siamo giunti alla fine della più bella sagra del cinghiale che sia mai stata fatta a Modigliana.

La Proloco di Modigliana sente il dovere di ringraziare il presidente Giuseppe Bendoni, rappresentante della squadra VAL Tramazzo, che come tutti sanno, sono alla loro undicesima edizione. Anzi, cogliamo l’occasione per ricordarvi che vi aspettano il 19/20/21/22 luglio a Tredozio.

Ci scusiamo per le file fatte, ma come chi è avvezzo alle sagre, sa che purtroppo o per fortuna anche questo fa parte della sagra.Detto ciò, il prossimo anno cercheremo di avere più posti sotto il tendone, una cucina più grande per essere più veloci.

Inutile dire che il grazie più grande va a voi, voi che avete cenato e ballato con noi. Vi aspettiamo a Modigliana il 16 giugno per la cena multietnica.

 

,

GRAZIE!

La Proloco di Modigliana  vuole ringraziare le associazioni di supporto e tutti i volontari che in questi giorni hanno offerto un grande esempio di impegno e sacrificio, oltre alla capacità di accoglienza e ospitalità ai tantissimi che hanno scelto di passare il fine settimana con Modigliana Doc. Cogliamo altresì, questa occasione per ringraziare Maria Grazia Samorì, Francesca Mercatali, Monica Billi, Marco Tagliaferri, Claudio Fabbri  per la disponibilità dimostrataci, Maurizio Mortani modiglianantica, i musicisti Balelli Matteo e i Pegaso ,Toschi Giulia il fotografo Leonardo Farina, le interpreti Helene Colombo,Rita De Palo Aulizio e per ultimo ringraziamo Stella Dell’Appennino, che è stata particolarmente unica e vitale  sotto tanti punti di vista per la realizzazione di Modigliana Doc. Segno che la passione, l’amore per le tradizioni e la promozione delle nostre ricchezze enogastronomiche non si fermano nemmeno difronte alle difficoltà. Questo  è un bellissimo messaggio di speranza per il futuro Modiglianese.

Grazie a tutti e arrivederci al 8/9/10 giugno 2018 Per la sagra del cinghiale.

, ,

Modigliana DOC, 21 e 22 aprile.

La piazza, la stella.

La grande festa del sangiovese a Modigliana ha oggi la forza delle 12 cantine che fanno capo al gruppo “Stella dell’Appennino”, un sodalizio nato nel 2017 che punta a valorizzare la produzione “di montagna” dell’Appennino più alto. “Siamo in piazza insieme al paese,” spiega Emilio Placci dell’azienda Il Pratello, ”perché il sangiovese fine ed elegante di queste montagne è diventato simbolo di tutta la comunità di Modigliana e quindi deve stare in piazza, dentro alla festa popolare che da sempre lo promuove.Con la sua gente.”

Con la Pro Loco, che organizza la festa, ci sono infatti tutte le cantine del comune: Agrintesa, Balía di Zola, Canova San Martino in Monte, Casetta dei Frati, Castelluccio, Il Pratello, Il Teatro, La Pistona, Lu.Va., Mutiliana, Torre San Martino, Villa Papiano. E il sindaco Valerio Roccalbegni, dal primo giorno a fianco delle cantine con la passione militante che lo contraddistingue. Si parte il sabato sera con la cena in giro per il centro storico del paese, per proseguire con il pranzo della domenica al Mercato Coperto e il pomeriggio con i banchi di assaggio dei vini e dei prodotti tipici . Il vino deve essere un racconto quotidiano, pieno di gente e storie. Di invenzioni e generazioni che si scontrano e si ritrovano. Il racconto del vino vive dentro alle giornate della gente e noi abbiamo il dovere di lasciarcelo. Solo con questa confidenza si può puntare più in alto, l’ambizione di Modigliana deve partire dalla testimonianza della gente del paese.”. A parlare è Luca Monduzzi, titolare insieme alla moglie Stefania Montanari dell’azienda Il Teatro. Insomma una grande festa popolare per il territorio romagnolo che è la rivelazione degli ultimi anni, sempre più apprezzato in Romagna e nel mondo e sempre più radicato tra le sue montagne, in quell’Appennino che unisce Romagna e Toscana. Tutti a Modigliana quindi per assaggiare il sangiovese dei suoli poveri di marne e arenarie e conoscere i produttori uno a uno.

,

QUATTRO PASSI A MODIGLIANA

La ProLoco di Modigliana invita tutti domenica 18 marzo 2018
alla manifestazione QUATTRO PASSI A MODIGLIANA.

Ore 10.15 ritrovo in piazza Don Minzoni
Ore 10.30 passeggiata guidata negli anfratti del paese con replica alle ore 15.00
Ore 12.00 pranzo al mercato coperto
Ore 12.00 al mercato coperto verranno donati dalla ProLoco di Modigliana i materiali da disegno per i bambini
Ore 14.00 al mercato coperto i bambini disegneranno la loro Modigliana

Vi Aspettiamo.
Lo staff della ProLoco